LE 2 MELE Gusta la Frutta logo.png

TORTA VERSATA CON CREMA ALLA CONFETTURA DI ALBICOCCA

Abbiamo selezionato e condiviso questa ricetta di Giallo Zafferano perchè l'abbiamo provata e ne siamo rimasti davvero compiaciuti. Questa torta si presenta come soffice, alta e con un morbido ripieno, un dolce furbo dalla doppia cottura che permette di ottenere una farcitura morbida garantendo una base ben cotta.



Note di preparazione

Difficoltà: Media

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 60 minuti

Dosi: 8 porzioni

Costo: Medio


Ingredienti

Per la Torta:

Olio di semi di arachide 70g

Zucchero 150g

Uova 4 circa (240g)

Farina 00 230g

Sale Fino 1 pizzico

Latte Intero 100g

Lievito in polvere per dolci 16g


Per la Farcitura:

Ricotta Vaccina 500g

Amaretti 80g

Uova 2 circa (120g)

Zucchero 50g

Confettura Extra di Albicocche Le2Mele 150g


Per Guarnire:

Zucchero a velo q.b.


Preparazione

Per realizzate la torta versata con crema alla confettura di albicocche per prima cosa versate in una ciotola ampia lo zucchero e le uova intere. Frullate il composto con le fruste elettriche fino a quando non sarà spumoso e chiaro; a questo punto versate il latte, l’olio di semi e setacciate attraverso un colino la farina e il lievito. Aggiungete un pizzico di sale e proseguite a mescolare gli ingredienti con la frusta finché non saranno amalgamati. Ora versate metà dell’impasto in una tortiera da 22 cm di diametro imburrata e rivestita con carta da forno sul fondo e sul bordo (9-10).

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti. Nel frattempo versate gli amaretti nel mixer e tritateli finemente. In una ciotola aggiungete la ricotta ben scolata e lo zucchero, aggiungete gli amaretti tritati e le uova. Infine aggiungete anche la confettura e frullate tutto con le fruste per ottenere una crema omogenea. Riprendete la torta cotta, versate sopra la crema di ricotta, livellate la superficie con una spatola e versate la restante parte dell’impasto (20-21). Riponete di nuovo in forno e cuocete per latri 45 minuti alla stessa temperatura.

A cottura ultimata sfornate il dolce, lasciate raffreddare, quindi sformatela e guarnite la superficie con lo zucchero a velo. La torta versata con crema alla confettura di albicocche è pronta per essere gustata

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti